Home Page       L´Azienda       Punto Vendita       Galleria Foto       Come Trovarci       Contatti    
    
cicerchia

Confezione di cicerchia

Cicerchia

Antichissima coltivazione conosciuta e apprezzata anche in epoca romana. Seme a forma molto irregolare simile a un sassolino, ha una buona consistenza e un sapore rustico leggermente amarognolo.

cicerchia campomoro
cicerchia   

                                               Considerata da sempre il pasto dei poveri, oggi sappiamo che la cicerchia è il legume più ricco di proteine in assoluto e può benissimo sostituire la carne. Disponibile in azienda durante tutto l'arco dell'anno in confezioni da 400 grammi oppure sfusa a partire da 1 chilogrammo.

 

 




 

L'azienda agricola Campomoro consiglia: Cicerchia insaporita con

finocchietto selvatico.

Mettere in ammollo le cicerchie per una notte ricordandosi di cambiare l’acqua almeno due volte.

Lessare per circa 45 minuti di ebollizione a fuoco lento. A parte in un tegame, fare un soffritto con olio extravergine d’oliva,  uno spicchio d’aglio e dei pomodorini. Quando le cicerchie sono lesse, versarle nel tegame, farle soffriggere leggermente, poi sfumare con vino bianco o aceto. Aggiungere alcuni mestoli di acqua di cottura; insaporire con sale e peperoncino. Proseguire la cottura per circa 30/40 minuti e aggiungere verso la fine un pizzico di fiori di finocchietto selvatico. Lasciare riposare prima di servire accompagnando il piatto con bruschette all’olio extravergine d’oliva.